italianoenglish
LA CARTA ETICA DI SPORT WITHOUT BORDERS ITALY

SPORT WITHOUT BORDERS ITALY è un'associazione formata da individui che credono nei valori fondamentali dello sport, dell'etica e dello spirito olimpico. La vocazione è quella di fornire accesso allo sport per tutti nel mondo e di utilizzare l’attività fisica e sportiva per scopi educativi.
L’azione di SPORT WITHOUT BORDERS ITALY è espressa in una carta etica che disciplina le linee guida dei suoi interventi.

1. Sviluppo integrato
SPORT WITHOUT BORDERS ITALY lavora su progetti che soddisfano la richiesta espressa da attori locali quali associazioni, organizzazioni della società civile, istituzioni o singoli individui che lavorano su programmi educativi e sociali a beneficio di gruppi e comunità vulnerabili. Pertanto ogni progetto è pensato e attuato in consultazione con gli stakeholder locali nel rispetto della reciproca autonomia. SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna ad attuare i suoi progetti in modo da garantire partecipazione locale e sostenibilità.

2. Rispetto culture e tradizioni locali
SPORT WITHOUT BORDERS ITALY è coinvolta principalmente nel campo educativo e sociale e si è impegna ad adeguare i suoi programmi e la loro implementazione in base al contesto socio-economico, alle competenze disponibili, agli usi e alle pratiche locali. Nostro obiettivo è anche di promuove la formazione e l'occupazione dei lavoratori locali nelle loro lingue, nel rispetto del loro credo e dei loro principi e del contesto in cui operano.

3. Acquistare localmente e promuovere le iniziative locali
Al fine di promuovere azioni che garantiscano il raggiungimento di uno sviluppo sostenibile, SPORT WITHOUT BORDERS ITALY vuole favorire, nel rispetto della legislazione di riferimento, l'acquisizione locale di beni, in particolare, attrezzature sportive, e promuovere lo sviluppo di microimprese locali nelle attività di fabbricazione o rinnovo di attrezzature sportive.

4. Azione di follow-up sul territorio
SPORT WITHOUT BORDERS ITALY fornisce ai partner locali tutti gli strumenti per verificare che le risorse assegnate ai vari programmi e le attrezzature previste per i progetti di sport raggiungano i beneficiari designati. Inoltre, un regolare follow-up è sistematicamente implementato nella fase operativa definitiva.

5. Indipendenza e neutralità
Lo sport senza confini è nostro principio fondamentale e il suo raggiungimento non può dipendere da interessi di politica nazionale o estera. Pertanto, SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna a rimanere organizzazione non confessionale e apolitica e la sua azione nella definizione di programmi e progetti sarà guidata da criteri corrispondenti a questa carta.

6. Trasparenza
SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna con partner, donatori e beneficiari, alla completa trasparenza nell'allocazione delle risorse e a dimostrarne regolarmente la buona gestione. Analogamente, vuole collaborare con partner dagli obiettivi finali chiari e in grado di rispettare principi di trasparenza finanziaria e gestionale.
Qualsiasi persona che contribuisce ai programmi di SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna a rispettare questa carta.

Qualsiasi persona che contribuisce ai programmi di SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna a rispettare la carta.

Carta Etica