italianoenglish
I PUNTI QUALIFICANTI DELL’AZIONE DI SPORT WITHOUT BORDERS ITALY

1. Lo sport un linguaggio universale
Lo sport è un linguaggio universale del nostro tempo, un fattore di coesione e di sviluppo e uno strumento capace di favorire stabilità e benessere. SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna a sviluppare attraverso lo sport un linguaggio universale che mira a sostenere la stabilità della comunità internazionale.

2. Ogni bambino ha il diritto di giocare e di praticare attività sportiva
Lo sport e le attività ludico-motorie sono essenziali per la crescita e lo sviluppo del bambino. Eppure non tutti hanno la possibilità di praticarli, è il caso di migliaia di bambini nel mondo che vivono in condizioni difficili. Molti bambini non hanno neanche accesso al sistema scolastico tradizionale e per loro la pratica di attività sportive e ricreative diventa un supporto formativo importante. SPORT WITHOUT BORDERS ITALY s'impegna a difendere i loro diritti fondamentali ed in particolare che: ogni bambino, a prescindere dalla sua condizione sociale e il suo contesto di vita, deve avere il diritto di giocare e di praticare attività sportive.

3 . Lo sport per favorire lo sviluppo in comunità e gruppi vulnerabili
Lo sport promuove il dialogo, la riconciliazione tra i popoli. È uno strumento efficace per promuovere l'equilibrio sociale e individuale e per favorire le relazioni tra i popoli. Lo sport è una nuova risposta allo sviluppo educativo e sociale degli individui ed è particolarmente strumentale in situazioni di disagio. SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna attraverso lo sport a promuovere l'educazione e lo sviluppo e a partecipare attivamente alla riduzione delle disuguaglianze con particolare attenzione alle comunità e ai gruppi vulnerabili, quali:

- Bambini di strada
- Bambini vittime della guerra
- Bambini che lavorano
- Bambini rifugiati
- Vittime di catastrofi
- Madri single
- Persone con disabilità
- Popolazioni sfollate

4. Lo sport come sviluppo dell’etica
Ogni pratica sportiva, ad ogni livello, prevede e necessita il rispetto di alcune regole che si rifanno all’etica sportiva o, come viene comunemente chiamato, al fair play. Punto fondamentale, il concetto di lealtà nella pratica sportiva. Questo significa rispetto delle regole del gioco, rispetto dell'avversario, dell’arbitro e del pubblico, capacità di accettare la sconfitta e di onorare l’avversario in caso di vittoria. Significa anche rifiutare la corruzione, il doping, il razzismo e ogni forma di violenza, rifiutare insomma ogni elemento che possa screditare e danneggiare lo sport stesso. SPORT WITHOUT BORDERS ITALY si impegna diffondere il valore dell'etica quale elemento permeante della pratica sportiva a tutti i livelli.

Sport