italianoenglish
DIABETE SPORT TRAINING

Il diabete di tipo 1 è diagnosticato in genere nei bambini o nei giovani adulti, anche se può manifestarsi a qualsiasi età. Circa il 3% di bambini e adolescenti nel mondo soffrono di diabete.
Lo sport e più in generale l’attività fisica sono pilastri della cura del diabete di tipo 1: permettono di ottenere una maggior stabilità delle glicemie, un miglioramento del controllo metabolico migliorando la qualità della vita.
Inoltre lo sport viene spesso vissuto come una meta non raggiungibile, praticarlo in sicurezza permette di superare tale barriera imparando a gestire la malattia anche in questo nuovo ambito.
I giovani diabetici, oltre alle problematiche relative alla malattia, spesso non fanno sport e hanno anche rapporti difficili con i loro coetanei e in molte occasioni si estraniano dalla vita sociale.
La malattia determina uno sconvolgimento del nucleo famigliare che provoca nei bambini e nei genitori insicurezza per la gestione della patologia, timori per i rischi di ipoglicemie e paura per le possibili complicanze future.

Si prevede l’organizzazione di Corsi sportivi di 3 giorni organizzati in gruppi omogenei per età dove un team dei professionisti seguirà passo dopo passo il paziente dal punto di vista clinico, psicologico e in particolar modo nell’avviamento e nella pratica sportiva.
Il team sarà formato da: diabetologo, nutrizionista, psicologo, medico dello sport, infermieri, laureati in scienze motorie/preparatori atletici specializzati nelle diverse discipline sportive.
Vengono identificate all’interno di tutto il territorio nazionale, in relazione alla stima dei possibili partecipanti e in accordo con le ASSOCIAZIONI locali affiliate ad AGDI che hanno come scopo statutario l’assistenza ai soggetti con diabete di tipo 1 e il sostegno alle loro famiglie, 8 sedi (come centri sportivi polifunzionali o palestre), nelle quali sarà possibile svolgere diverse attività sportive. A ciascuna di queste strutture faranno riferimento i pazienti di una o più regioni.
L’iniziativa verrà realizzata in 8 Campi -località da definire - sul territorio italiano.
In base alla potenziale domanda di adesione, attraverso le Associazioni la proposta verrà veicolata alle famiglie e ai giovani con diabete, verrà definito un calendario dei corsi per le diverse fasce d’età e stabilite le modalità di partecipazione al training.

arrow Scarica il progetto in PDF